Crea sito

O tu, uomo, che canti…

Il concerto di musica vocale a cappella “O tu uomo che canti” è l’esecuzione di uno scelto repertorio rinascimentale in un articolato percorso che va dalla goliardia, all’amore fino alla danza. Il tutto arricchito dalla collaborazione con attori e musicisti per rendere omaggio all’arte della comunicazione prefiggendosi l’obiettivo di trasportare lo spettatore attraverso le varie nature del canto. Un suggestivo percorso per omaggiare la voce, lo strumento musicale per eccellenza.

In programma musiche di Desprez, Galuppi, Palestrina, Di Lasso e autori ignoti dei secoli XV e XVI.

Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: